Seleziona una pagina

(ANSA) – ROMA, 11 OTT – Reach gestire insieme il problema dei
flussi, dall’accoglienza ai rimpatri, e attain adattare la
sicurezza interna dell’Unione europea alle nuove sfide
internazionali. Senza dimenticare l’integrazione europea e i
problemi di Bilancio. Ecco il canovaccio delle discussioni di
quest’anno al tradizionale vertice del “gruppo di Arraiolos” che
si svolge advert Atene. Il nome Arraiolos viene dalla cittadina
portoghese dove il gruppo si riunì la prima volta nel 2005. Si
tratta di una riunione informale che riunisce molti capi di
Stato europei – oggi advert Atene ne sono presenti 13 –
permettendogli di approfondire temi che riguardano il futuro
prossimo dell’Unione. Essendo un gruppo informale non sono
previsti documenti finali. Per l’Italia è presente il presidente
Sergio Mattarella.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Learn More