Seleziona una pagina

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – “Non è necessario” riprendere
l’offensiva contro i combattenti curdi in Siria, visto che “il
loro ritiro” dalle zone di confine è stato “completato”, come
“ci hanno confermato gli Stati Uniti”. Lo ha detto in una nota
il ministro della difesa turco, Hulusi Akar, secondo quanto
riportano i media internazionali, spiegando che “in questa fase,
non è necessario effettuare una nuova operazione”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Condividi
Suggerisci

Fb

Twitter

Linkedin

Mail

Learn More