Seleziona una pagina

Autostrade per l’Italia sospende “ulteriormente, in thru volontaria”, l’incremento tariffario relativo all’anno 2019 per altri due mesi. Lo comunica Aspi in una nota, spiegando che la decisione è stata presa dal Consiglio di amministrazione “in considerazione degli inviti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”.”La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”Carlo VerdelliABBONATI A REPUBBLICA

Read Extra