Seleziona una pagina

(ANSA) – PECHINO, 11 NOV – La Borsa di Hong Kong apre gli
scambi con una brusca correzione scontando i violenti scontri di
questa mattina tra polizia e manifestanti, impegnati a bloccare
la circolazione stradale, e con gli agenti che hanno sparato
colpi di pistola ferendo almeno due persone: l’Hang Seng cede
l’1,05%, a 27.361,41 punti. In frenata anche Shanghai e
Shenzhen, i cui indici Composite cedono, rispettivamente, lo
0,93% (a 2.936,75 punti) e l’1,21%, a quota 1.628,67.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Condividi
Suggerisci

Fb

Twitter

Linkedin

Mail

Be taught More