Seleziona una pagina

(ANSA) – CATANZARO, 18 NOV – C’è un possibile candidato
presidente M5S alla Regione Calabria. Nome che i deputati
calabresi hanno fatto a Luigi Di Maio, ma sul quale c’è riserbo.   
Si evince da una nota del coordinatore della campagna elettorale
Paolo Parentela. “A dispetto di voci e interpretazioni – afferma
– la rappresentanza parlamentare ha mostrato compattezza
integrale all’incontro con Di Maio, volto a proseguire il
percorso avviato per le regionali. Il nostro candidato è figura
di altissimo profilo, su cui convergiamo uniti e concordi”. Di
Maio – prosegue Parentela – “ha potuto constatare che non ci
sono fratture e dissapori nell’intera deputazione calabrese.   
Pertanto, in attesa che anche il garante del Movimento condivida
le nostre proposte, advance è giusto che sia, continueremo a
concentrarci sul programma e a dialogare con le tante
espressioni della Calabria che vuole voltare pagina”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Be taught Extra