Seleziona una pagina

(ANSA) – BOLZANO, 20 NOV – La Conferenza di valutazione del
Centro operativo dell’Agenzia per la Protezione civile ha
confermato per l’Alto Adige lo stato di protezione civile allo
stato di allerta (Alfa). Lo riferisce il coordinatore Willigis
Gallmetzer. “Dopo le precipitazioni dei giorni scorsi la
situazione è ulteriormente migliorata – spiega – e le previsioni
per i prossimi giorni sono positive, ma il terreno è saturo di
acqua e sono quindi possibili smottamenti di varia natura e
slavine. Per cui si raccomanda la massima attenzione negli
spostamenti”. La Conferenza di valutazione si riunirà nuovamente
domani per fare il punto della situazione.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Read Extra