Seleziona una pagina

(ANSA) – ROMA, 22 AGO – “Non lasciamo la nave affondare,
perché l’Italia siamo tutti, a dispetto degli interessi di
parte”. Lo afferma il leader del M5S Luigi Di Maio, al termine
delle consultazioni con il presidente della Repubblica Sergio
Mattarella.   
E ha aggiunto: “I cittadini che ci hanno votato il 4 marzo,
l’hanno fatto per cambiare l’Italia non il Movimento e penso
anche che il coraggio non è di chi scappa, ma chi prova fino in
fondo a cambiare le cose, anche sbagliando con sacrificio e
provando a fare le cose”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Condividi
Suggerisci

Fb

Twitter

Linkedin

Mail

Read Extra