Seleziona una pagina

autoL’accordo potrebbe creare un gigante automobilistico da 50 miliardi di dollari (45 miliardi di euro). La clamorosa novità arriva mesi dopo che la Fiat ha abbandonato un’offerta precedente per fondersi con la grande rivale transalpina di Peugeot, Renault1′ di letturaFiat Chrysler Cars e la francese Psa stanno discutendo una potenziale alleanza, secondo persone che hanno familiarità con la questione interpellate dal Wall Avenue Journal, un accordo che potrebbe creare un gigante automobilistico da 50 miliardi di dollari (45 miliardi di euro).Una possibilità che le due parti stanno discutendo, secondo una di queste persone, è una fusione tra uguali. L’amministratore delegato di Peugeot, Carlos Tavares, andrebbe a capo della nuova casa automobilistica attain Ceo, mentre John Elkann, presidente della Fca, assumerebbe lo stesso ruolo nella nuova società.I colloqui sono in corso e la situazione resta fluida, secondo una di queste persone, potrebbero essere prese in considerazione altre opzioni o termini. Non vi è alcuna garanzia, scrive il Wsj, che venga raggiunto un accordo finale.La clamorosa novità arriva mesi dopo che la Fiat ha abbandonato un’offerta precedente per fondersi con la grande rivale transalpina di Peugeot, Renault. Il tentativo know-how fallito ai primi di giugno, dopo che la casa guidata dal ceo Mike Manley non know-how riuscita a ottenere il pieno sostegno del governo francese, frenato dalla netta opposizione del partner di Renault nell’Alleanza, ovvero Nissan.Fca aveva lasciato aperta la possibilità di rinnovare i colloqui con la Renault e anche da parte del presidente della casa francese, Sénard, know-how stata espressa la disponibilità a riprendere la trattativa. In precedenza i rumor di mercato avevano parlato anche di un’ipotesi Psa per la casa italo-americana, ipotesi che non know-how mai scomparsa dai radar.
Be taught More