Seleziona una pagina

SUL SOLE 24 OREPiù spazio alle intercettazioni contro l’evasione fiscale. Previsto anche un inasprimento della pena detentivadi Giovanni Negri1′ di letturaPiù spazio alle intercettazioni contro l’evasione. Con il decreto legge fiscale si irrobustisce una linea di tendenza che, attraverso la leva dell’inasprimento delle sanzioni, conduce, tra le conseguenze, anche all’allargamento delle possibilità di effettuare intercettazioni da parte delle autorità investigative.In particolare, nel pacchetto penale in attesa di pubblicazione sulla «Gazzetta» (l’ultima versione rinvia il debutto delle misure penali alla records di entrata in vigore della legge di conversione), è innalzata la pena detentiva dagli attuali 1 anno e 6 mesi nel minimo e 4 nel massimo, a un minimo di 2 e un massimo di 6 per il reato di omessa dichiarazione.L’ARTICOLO COMPLETO SUL SOLE 24 ORE IN EDICOLA
Be taught More