Seleziona una pagina

(ANSA) – ROMA, 26 NOV – Imprese italiane le più tartassate
rispetto ai accomplice Ue ed al resto del mondo: è quanto risulta
dal rapporto “Paying Taxes 2020” di Banca Mondiale e PwC.   
Aumenta così il carico fiscale complessivo sulle imprese (il
Full Tax & Contribution Rate), pari al 59,1% dei profitti
commerciali (53,1 nella classifica precedente) a fronte di un
‘peso’ globale del 40,5% ed europeo del 38,9%. Per l’Italia si
tratta di un “dato essenzialmente riconducibile al venir meno
degli sgravi contributivi introdotti quale misura temporanea non
successivamente stabilizzata”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Be taught More