Seleziona una pagina

APPELLO AI CINQUESTELLE3 settembre 201919: 45
TEMPO REALE
Casaleggio: “File di partecipazione”. Quasi 80mila persone hanno espresso il loro giudizio

Casaleggio: spero in un governo solito e con accomplice leali
“Sul governo nascente spero sia più solido di quello passato e spero che i accomplice di governo si comportino in modo più leale dei precedenti”. Davide Casaleggio ha così commentato il voto degli iscritti al Movimento 5 stelle che si sono espressi a favore della nascita del governo Conte bis in alleanza con il Pd sulla piattaforma Rousseau.

Di Maio: crisi per gesto irresponsabile di Salvini
La crisi c’è stata per “un gesto irresponsabile di Salvini”. Lo ha detto Luigi Di Maio in conferenza stampa alla Camera. “Al governo ci potevi look for – ha aggiunto – e hai deciso di metterti da parte”.

Zingaretti: ora andiamo a cambiare l’Italia
“Con la chiusura del lavoro programmatico si è fatto un altro passo avanti per un Governo di svolta. Ridurre le tasse sul lavoro, sviluppo economico, green economy, rilancio di scuola, università e ricerca, modifica radicale dei decreti sicurezza. Ora andiamo a cambiare l’Italia”. Lo scrive su Fb il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Fico: M5S non si arrende, prosegue su programma
“Oggi il Movimento 5 Stelle ha deciso di non arrendersi e di continuare il lavoro parlamentare per la realizzazione del proprio programma, votato da milioni di italiani appena un anno e mezzo fa”. Lo ha scritto il presidente della Camera, Roberto Fico, su Twitter.

Salvini: il Governo delle poltrone durerà poco
Il governo delle poltrone dura poco, non possono scappare dal voto per sempre. A testa alta, pronti a difendere gli Italiani e a tornare a vincere! Onore e dignita’ valgono piu’ di 100 ministeri, #maicolPD”. Lo ha scritto in un tweet Matteo Salvini.

Di Maio: “Ora taglio dei parlamentari”
“Quei venti punti su cui ho alzato la voce, e magari a qualcuno non è piaciuto il tono, sono entrati tutti. C’è il taglio dei Parlamentari, mancano due ore per una riforma storica”. Lo ha detto Luigi Di Maio alla Camera.

Governo, Di Maio: “Siamo e saremo ago bilancia legislatura”
“Siamo e Saremo l’ago della bilancia di ogni legislatura, siamo una forza per la stabilità e non dell’instabilità”. Lo ha detto il capo politico del M5S Luigi Di Maio, in una conferenza stampa alla Camera.

Di Maio: risolta crisi non in segrete stanze
“In meno di un mese si è risolta una crisi di governo, attraverso un metodo diverso, non nelle segrete stanze, ma con un percorso che viene dal lavoro fatto in questi anni, mettendono in piedi un programma, poi chiedendo un confronto su quel programma al Pd”. Lo ha detto Luigi Di Maio alla Camera.

Di Maio: orgogliosi per risultato Rousseau
“Io credo che dobbiamo essere molto orgogliosi che tutto il mondo ha aspettato la pronuncia di questi 80 mila cittadini italiani su una piattaforma digitale che e’ unicum al mondo”. Lo ha detto Luigi Di Maio in conferenza stampa alla Camera.

Su Rousseau 79.634 votanti: 63.146 sì ad accordo col Pd
“Dalle 9 alle 18 hanno infatti espresso la propria preferenza 79.634 iscritti, su una excessive di aventi diritto che, alla mezzanotte del 2 settembre 2019, ha raggiunto il numero di 117.194 iscritti”. Lo annuncia l’Associazione Rousseau. I sì sono stati 63.146 (79,3%), i no 16.488 20,7%.

Learn Extra