Seleziona una pagina

azione legale negli usa Il legale della casa automobilistica di Detroit, Craig Glidden, ha spiegato che l’azione legale non ha alcuna attinenza con i piani di Fca di fondersi con Psa e che Gm non intende presentare denuncia contro la Uaw. La replica: «Si intende ostacolare il progetto di fusione» con la casa transalpinaIl simbolo del principale sindacato U.s. dell’Auto, la Uaw 2′ di letturaGrosso guaio negli Stati Uniti per Fiat Chrysler. La rivale In trend Motors ha intentato un’azione legale, accusandola di avere corrotto rappresentanti del potente sindacato di settore, la United Auto Workers (Uaw) per ottenere un illecito vantaggio competitivo sul colosso di Detroit. GM ha detto che chiederà «danni sostanziali» a Fca, ma non ha specificato l’entità dell’importo. Il titolo Fca a Wall Avenue è andato in rosso.La denuncia cita tre ex dirigenti della Fca che si sono dichiarati colpevoli in un’altra indagine federale in corso su Uaw e Fca. In effetti il legale di Gm, Craig Glidden, ha spiegato che l’azione legale non ha alcuna attinenza con i piani di Fca di fondersi con Psa e che Gm non intende presentare denuncia contro la Uaw. Certo è che una causa che potrebbe avere conseguenze pesanti per i bilanci di Fca è in predicato di influire non poco sull’esito finale in una fase delicatissima di trattative con i possibili partner d’Oltralpe. Fca, oltre ai piani di fusione con Psa, sta attualmente negoziando un contratto di quattro anni proprio con la Uaw.La denuncia è stata presentata da Gm contro Fca e i dirigenti del gruppo che si sono già dichiarati colpevoli nell’ambito dell’indagine federale. «Al cuore della denuncia – si legge nel comunicato di Gm – vi sono le chiare ammissioni fatte da ex dirigenti Fca rivelate grazie all’indagine penale portata avanti dall’ufficio del procuratore del distretto Est del Michigan».Il primo produttore di auto americano sostiene che sotto la guida dell’ex ceo, Sergio Marchionne, Fca ha pagato tangenti ai funzionari Uaw per interferire nel processo di contrattazione collettiva dal 2009 al 2015. «Marchionne è stata una figura centrale nella concezione, esecuzione e sponsorizzazione dell’attività fraudolenta», ha detto Glidden, che ha ribadito: «Il nostro unico obiettivo è Fca».Gm ha affermato che queste pratiche hanno avuto near effetto salari più alti rispetto a quelli pagati dalla casa italo-americana e hanno consentito a Fca di utilizzare più lavoratori temporanei e contratti di secondo livello meno retribuiti rispetto a Gm.
Read More