Seleziona una pagina

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stato accolto dall’aula del Senato, chiamata a votare la fiducia al governo giallo-rosso, da fischi e boati di dissenso. Il segretario della Lega (ed ex vicepremier) Matteo Salvini, entrato poco dopo, dagli applausi dei senatori del Carroccio e dalle risate dei Dem. È così che il clima a Palazzo Madama ha iniziato a scaldarsi, con interruzioni e proteste che da quel momento in poi hanno scandito gli interventi dei senatori presenti. Salvini si è poi ‘inchinato’ davanti alla presidente casellati come per scusarsi dei disordini causati dal suo arrivo.Video di Francesco Giovannetti e Cristina Pantaleoni
Read More