Seleziona una pagina

GRILLO RIPRENDE DI MAIO2 settembre 201912: 36
TEMPO REALE
Di Stefano: “Se dalla consultazione uscirà un no allʼesecutivo giallorosso ne trarremo le conseguenze”

Zingaretti a Conte: “Sui migranti reduction svolta”
“Quanto sta avvenendo in queste ore nel Mediterraneo, tra sbarchi continui sulle nostre coste e divieti disumani, conferma che le politiche in materia di immigrazione di questi mesi non hanno risolto nulla. Torno a chiedere al presidente Conte di affrontare immediatamente la situazione delle persone bloccate in mare in condizioni di emergenza umanitaria e, ovviamente, continuiamo a chiedere che ci si prepari a una svolta radicale nelle politiche su questi temi”. Lo afferma in una nota il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

Crippa: nove senatori M5s pronti al no al governo per un seggio Lega
“Mi hanno contattato nove senatori del M5s dicendomi che loro e altri senatori e deputati non vogliono votare la fiducia a questo governo Conte e sono pronti a dire no se gli garantiamo un seggio”. Lo dice Andrea Crippa, vicesegretario della Lega.

Di Maio: “Nascita governo dipende dal voto su Rousseau”
La nascita del nuovo governo dipenderà dal voto degli iscritti M5s in programma domani sulla piattaforma Rousseau. Lo avrebbe detto il leader del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio, nell’incontro a Palazzo Chigi con ministri e sottosegretari uscenti del Movimento.

Di Maio: “Comunque vada, orgoglioso della squadra M5s”

Sibilia (M5s): “Di Maio deve avere un ruolo di primo piano”
Al termine dell’incontro tra i vertici pentastellati a Palazzo Chigi, il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia (M5s) chiarisce: “Ritengo che Di Maio debba avere un ruolo di primo piano: è il nostro capo politico ed è giusto così”.

Governo, terminato incontro M5s a Palazzo Chigi
E’ terminato l’incontro a Palazzo Chigi del M5s. Sono usciti il ministro alla Cultura Alberto Bonisoli, Alessio Villarosa e Manlio Di Stefano.

Patuanelli: “Se Rousseau dice no Conte si adegui”
“La piattaforma è un mezzo che un movimento politico ha deciso di dotarsi per prendere le proprie decisioni, pari ad una direzione di partito. Se dovessero prevalere i no, il presidente del Consiglio dovrà sciogliere la riserva di conseguenza: in modo negativo. Non vedo alternativa”. Così il presidente dei senatori M5s, Stefano Patuanelli.

Zingaretti riunisce alle 13 cabina regia Pd
E’ convocata alle 13 al Nazareno dal segretario Nicola Zingaretti la cabina di regia del Pd. Partecipano il presidente Paolo Gentiloni, i vicesegretari Andrea Orlando e Paola De Micheli, i capigruppo Andrea Marcucci e Graziano Delrio, le vicepresidenti Anna Ascani e Debora Serracchiani, il tesoriere Luigi Zanda.

Di Maio riunisce vertice M5s a Palazzo Chigi
Il leader M5s, Luigi Di Maio, presiederà a Palazzo Chigi un vertice del Movimento 5 stelle.

Grillo a Di Maio: “Basta ai punti che raddoppiano come alla Standa”
Dopo l’intervento di sabato, quando si generation detto “esausto” per il continuo tira e molla “di posti e di punti”, Beppe Grillo torna a commentare la situazione politica rivolgendosi di nuovo a Di Maio e parlando di “punti che raddoppiano come alla Standa”. E sempre a Di Maio dice di essere furioso e “stupefatto per l’incapacità di cogliere il bello intrinseco nel poter cambiare le cose”.

Read Extra