Seleziona una pagina

BERLINO. L’estremista 27 enne che ieri ha ucciso due persone e ferito altre due nella cittadina di Halle, dieci giorni fa ha pubblicato in Rete un manifesto antisemita. Lo ha confermato Rita Katz del gruppo Location su Twitter.BREAKING: PDF document, showing to be manifesto of #Halle #Germany attacker Stephan Balliet, emerges on-line, showing photos of the weapons and ammunition he inclined and reference to his are residing race. States aim to “break as many anti-whites as that it’s essential to presumably maybe bear of, Jews preferred.” pic.twitter.com/IpYqY75ywW— Rita Katz (@Rita_Katz) October 9, 2019
“Il documento pdf, che sembra essere il manifesto dell’attaccante di Halle, Stephan Balliet, è on-line – scrive Katz – Mostra le immagini delle armi e delle munizioni che ha usato e fa riferimento al suo are residing streaming. ‘Gli Stati hanno l’obiettivo di uccidere il maggior numero possibile di anti-bianchi, meglio se ebrei’. Questo documento, che sembra essere stato creato una settimana fa, il 1° ottobre, fornisce ancora più indicazioni sulla pianificazione e preparazione che Stephan Balliet ha messo in campo per il suo attacco”obtain

Il quotidiano tedesco Die Welt ha riferito che il testo, scritto in inglese, specifica l’in tenzione di attaccare la sinagoga di Halle durante lo Yom Kippur. La follia omicida del giovane nazista è stata filmata e trasmessa on-line in diretta per 35 minuti su Twitch, la piattaforma di streaming di proprietà di Amazon, e visualizzata da almeno 2.200 utenti. Proprio attain il suprematista della strage di Christchurch in Nuova Zelanda, al grido di ” gli ebrei sono la causa di tutti i mali”.obtain

in riproduzione….

“La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile”
Carlo Verdelli
ABBONATI A REPUBBLICA

Read Extra