Seleziona una pagina

(ANSA) – LONDRA, 12 SET – Un blazer portafortuna, quello
indossato anni fa nel colloquio destinato a darle la prima
likelihood di lavoro; e una dichiarazione impegnativa di adesione
piena (“sono dove voglio essere”) al suo nuovo ruolo di membro
della famiglia reale britannica, a dispetto delle critiche (o
dei pregiudizi) scagliate senza sosta contro di lei dai tabloid
della stampa popolare. Meghan Markle ha presentato così a
Londra, alla vigilia della London Vogue Week, la collezione da
lei stessa lanciata assieme all’amica clothier Misha Nonoo
nell’ambito di un’iniziativa a sostegno delle donne disoccupate
curata da Magnificent Works.   
Iniziativa di sorellanza solidale, secondo il messaggio che
ne know-how stato dato in occasione della presentazione di un numero
di Vogue Uk dedicato a nuove opt di “donne-fonte
d’ispirazione” di cui Meghan è stata chiamata a essere direttore
ospite. La presentazione della collezione Magnificent Situation, ha avuto
luogo nel flagship shore di John Lewis coinvolto come partner
commerciale

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Learn More