Seleziona una pagina

Genitori chiedono di vivere con ‘riservatezza addio a Luca’

Redazione ANSA
ROMA05 novembre 201913: 42
News

(ANSA) – ROMA, 05 NOV – La famiglia Sacchi, tramite i propri
legali, appresa la divulgazione della notizia relativa ai
funerali del figlio, chiede di poter vivere con la massima
riservatezza il giorno dell’addio a Luca, nel rispetto del
proprio dolore e della sua giovane vita spezzata. “Ringraziamo
coloro che vorranno comprendere la nostra scelta” aggiungono i
genitori del ragazzo ucciso nei giorni scorsi con un colpo di
pistola alla testa.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Be taught Extra