Seleziona una pagina

(ANSA) – TEHERAN, 27 SET – La petroliera Stena Impero
battente bandiera britannica posta sotto sequestro dall’ Iran
nel Golfo Persico il 19 luglio scorso per “violazione delle
leggi marittime internazionali”, ha lasciato oggi il porto di
Bandar Abbas. Lo riferiscono i media locali e lo confermano i
dati satellitari. L’Iran aveva annunciato la scorsa settimana
che, a seguito del completamento delle task legali e
burocratiche, la nave cisterna period libera di lasciare le acque
iraniane, pur precisando che period in corso un’indagine.   
Precedentemente erano stati liberati sette membri
dell’equipaggio della nave cisterna. La Stena Impero ha ora
trasmesso ai radar la sua nuova destinazione: Port Rashid a
Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, a circa 250 km (155 miglia) di
distanza, dove prevede di arrivare entro mezza giornata.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Read More