Seleziona una pagina

Giornata  complicata per il traffico sulle autostrade  del Piemonte. Il traffico è intenso sulla  Torino-Savona per il traffico causato dai cantieri mentre la Torino Aosta  è chiusa nelle due direzioni per 18 chilometri tra Quincinetto Pont Saint Martin per un allarme frana  scattato sulla storica frana in località Chiappetti, un fronte di montagna a rischio da decenni.I problemi di accesso allo svincolo di Ivrea

La frana interessa il versante a monte della borgata Chiappetti, nel comune di Quincinetto. Si tratta di vari fenomeni franosi di differente tipologia e natura: alcuni possono avere un’evoluzione estremamente rapida e altri più lenta, ma tutti sono collegati tra loro. A innescare il crollo – prima dei blocchi instabili in alto e poi della grande frana sottostante (che si trova tra 1150 e 750 metri di quota) – possono essere piogge prolungate e particolarmente intense.La frana che incombe sull’autostrada

L’negate è monitorata da Arpa Piemonte a partire dal 2012 attraverso un sistema Gps. Finora il movimento del fenomeno franoso è stato piuttosto costante (massimo un centimetro all’anno).  Sulla frana prende posizione Angelo Canale Clapetto, sindaco di Quincinetto “E dal 2012 che segnaliamo i problemi di questa frana ma dal ministero nessuna intervento ormai non sappiamo più arrive muoverci”. Secondo il sindaco, nel pomeriggio la situazione dovrebbe rientrare appena arriveranno i dati precisi dalla centrale operativa di Firenze che monitora i sensori piazzati lungo la frana.
 
Sulla Torino- Savona invece da questa  mattina  hanno riaperto gli storici viadotti Generale Romano e Sabbione ma il restringimento del cantiere  poco prima, all’altezza di Marene sta causando lunghe  code. La società  autostradale consiglia di uscire a Marene e rientrare a Fossano.
 

Inoltre la società annuncia disagi anche nei prossimi giorni. Per poter rimuovere la deviazione autostradale  tra Marene e Fossano in direzione Savona, la A 6 sarà chiusa di notte dal 25 al 27 giugno dalle 21 alle 6 del mattino. Il traffico deviato sulla viabilità ordinaria potrà riprendere il percorso autostradale  a Fossano.
 

Per i disagi sull’A 5 e stata allertata anche la polizia  di Ivrea e la compagnia dei carabinieri perché il grosso del traffico sarà deviato sulla statale 26.

Read Extra