Seleziona una pagina

(ANSA) – TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 14 AGO – Quattro tele,
ognuna raffigurante il viso degli amici di Torre del Greco
(Napoli) deceduti nel crollo del ponte di Genova avvenuto un
anno fa. Il loro scoprimento è stato uno dei momenti più
toccanti della cerimonia svoltasi questa mattina a palazzo
Baronale, sede del Comune vesuviano.   
Le tele, realizzate in forma gratuita dagli artisti Paolo
Petrarca e Antonella Magliano (in arte PeM Art), sono narrate
commissionate da amici e parenti di Giovanni Battiloro, Matteo
Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione, i ragazzi
partiti per le ferie estive il 14 agosto 2018 e morti nel
cedimento del cavalcavia Morandi. ”Abbiamo promosso una
colletta spontanea – spiega Toto Toralbo, tra i promotori
dell’iniziativa – per acquistare il materiale e le tele. Le
prestazioni professionali invece sono narrate offerte a titolo
gratuito”. Molto colpiti e commossi i parenti dei quattro
ragazzi.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Read More