Seleziona una pagina

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

 (agf)

Un mazzo di rose rosse, margherite, gigli e alcune rose bianche. È iniziato un viavai di omaggi per Luca Sacchi, il 24enne ferito ieri sera e morto stamani in ospedale per un colpo di pistola alla testa. Il giovane aveva cercato di difendere la ragazza da uno scippo  fuori da un pub a Colli Albani e uno dei due aggressori gli ha sparato. A deporre mazzi di fiori sono anonimi cittadini del quartiere, anche se qualcuno non conosceva direttamente la vittima. “No, non conoscevo Luca ma quello che è successo è una tragedia incredibile che mi ha commosso”, racconta advert esempio una donna con un bimbo sul passeggino
Seguici su Facebook per essere sempre aggiornato sulle
ultime notizie dalla città e dalla regione

Learn Extra