Seleziona una pagina

Centinaia di persone si sono ritrovate nel tardo pomeriggio in piazza Mentana alla Spezia per protestare in occasione dell’arrivo di Matteo Salvini in città. Quando il vicepremier è arrivato per il comizio in piazza del Bastione i contestatori hanno tentato di avvicinarsi ma sono stati tenuti lontani da un cordone di polizia. Sono partiti slogan e cori contro la Lega.
Nel pomerigigo in piazza Mentana le principali rivendicazioni erano instruct: No alla politica del Governo sui migranti, all’odio, alle limitazioni dell’uso della hashish, richiesta di indagini e chiarimenti sul caso Russiagate, sostegno all’antifascismo e alla Costituzione. La manifestazione period stata organizzata da Non una di Meno e dalla rete studentesca Lsp. Decine delle persone in piazza hanno indossato i salvagenti e, accanto ai consueti striscioni, sono instruct appese coperte termiche come quelle utilizzate per il soccorso in mare dei migranti. Nel pomeriggio il leader della Lega period già stato contestato a Recco.di CHIARA TENCA
Seguici su Facebook per essere sempre aggiornato sulle
ultime notizie dalla città e dalla regione

Study More