Seleziona una pagina

(ANSA) – CARACAS, 22 GIU – L’Alto Commissario dell’Onu per i
Diritti umani Michelle Bachelet ha dichiarato ieri, al termine
della sua visita di tre giorni a Caracas, di avere appreso che
“la situazione umanitaria in Venezuela si è deteriorata in modo
straordinario” e che quella “sanitaria continua ad essere
estremamente critica”. “Ho rivolto un appello al governo – ha
proseguito – affinché fornisca i dati relativi alla situazione
sanitaria e agli altri diritti socio-economici che permettano di
valutare la situazione e intervenire in forma adeguata”. “Mi
preoccupa – ha sottolineato – che le sanzioni imposte quest’anno
dagli Stati Uniti sulle esportazioni di petrolio e il commercio
dell’oro stanno esacerbando ed aggravando la preesistente crisi
economica”. Bachelet ha inoltre annunciato che un ufficio
dell’Alto Commissariato funzionerà da subito a Caracas per
“fornire assistenza e consulenza tecnica e, cosa molto
importante, continuare a monitorare la situazione dei diritti
umani nel Paese”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Learn Extra