Seleziona una pagina

(ANSAmed) – IL CAIRO, 10 OTT – Una riunione d’urgenza della
Lega Araba a livello di ministri degli Esteri è stata convocata
per sabato al Cairo, dove è la sua sede, con all’ordine del
giorno l’offensiva turca in Siria. Ne ha dato notizia il
segretario generale aggiunto dell’organizzazione, Hossam Zaki,
sottolineando che l’iniziativa è stata presa su richiesta
dell’Egitto.
In un comunicato Zaki afferma che “l’aggressione” di Ankara
“viola il diritto internazionale e costituisce un attacco
inaccettabile contro la sovranità di un Paese membro”.
La Siria è stata sospesa dalla Lega Araba dal 2011, qualche
mese dopo l’inizio della guerra civile, ma da tempo è in corso
un dibattito in seno all’organizzazione sulla possibilità di
riammetterla.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Be taught Extra