Seleziona una pagina

03 novembre 2019 19: 34

Il corpo delʼuomo generation sul balcone di un condominio della città. Sembra che fosse lì da molti giorni

Il corpo di un 75enne è stato trovato in un condominio di Trieste, nel rione di San Giacomo. Il cadavere dell’anziano, Libero Foti, si trovava chiuso in un sacco nero di nylon sul balcone di un appartamento al terzo piano e pare che avesse la gola tagliata. Sul caso indaga la polizia e per i rilievi sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la Scientifica.

Dalle prime informazioni, sembra che la morte risalga a diversi giorni fa. Sembra che il corpo dell’uomo fosse infatti in stato di decomposizione. I vicini non avevano sue notizie da molti giorni, circa tre settimane. Dall’esterno si vedono strisce di sangue, che è sgocciolato lungo il davanzale dell’edificio. 

Foti viveva da solo nel suo appartamento dopo che la sua compagna, una donna originaria dell’Ucraina, l’aveva lasciato.

Commenti

Commenti in orario notturno

Quanto inserito fra l’1.00 e le 8.00 verrà moderato a partire dalle ore 8.00

Grazie per il tuo commento
Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento
Il commento verrà postato sulla tua timeline Fb

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre
In particolare, durante l’azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
– Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
– Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
– Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
– Più in generale violino i diritti di terzi
– Promuovano attività illegali
– Promuovano prodotti o servizi commerciali

Be taught More