Seleziona una pagina

È stato trovato a Cala Liberotto (Orosei), catturato e messo in sicurezza il caimano Jack, sparito dal circo a Orosei, in località Sos Alinos, il 10 agosto. Una pattuglia della locale stazione del corpo forestale e di vigilanza ambientale lo ha rintracciato grazie a una segnalazione ai carabinieri.
LEGGI ANCHE: Il caimano Jack pure nel canto a tenore, ma i carabinieri sospendono le ricerche
Ad avvistarlo è stata una ragazza che passeggiava con il suo cane in by approach of dei Giunchi, nella pineta di Cala Liberotto: la giovane si è subito allontanata dando nel frattempo l’allarme ai carabinieri della compagnia di Orosei e ai proprietari di una villetta a pochi metri, che hanno rischiato di ritrovarsi l’animale in giardino. Una volta arrivati i militari hanno recintato la zona e chiamato i colleghi del corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna, che servendosi di coperte e di corde lo hanno immobilizzato e infine catturato.
All’animale, la cui scomparsa ha scatenato l’ironia social diventando in Sardegna il tormentone dell’estate, è stata effettuata una prima visita da un veterinario della Asl di Nuoro e sta bene. L’alligatore si trova ora nella sede del Corpo Forestale di Orosei, dove sarà sottoposto a un esame più approfondito da parte del professionista, prima di essere restituito a Eusanio Martino, titolare del circo Martin e legittimo proprietario dell’animale.
Le indagini dei carabinieri proseguono per cercare di accertare se il caimano Jack sia scappato da solo dal circo, o sei sia stato rubato, come sosteneva il titolare della carovana e poi liberato. O ancora prelevato e liberato dagli ambientalisti che da sempre combattono la battaglia contro gli animali tenuti in gabbia.
LEGGI ANCHE: Caimano Jack, l’ironia corre sui social: nasce il tormentone dell’estate sarda

Ti potrebbero interessare anche:

Read Extra