Seleziona una pagina

ROMA. Dopo “La pecora elettrica”, la libreria antifascista files alle fiamme il 25 aprile scorso e obiettivo di un secondo atto doloso mercoledi notte, un altro incendio in un locale a Centocelle alle 4 di questa mattina. E’ il Baraka Bistrot, il locale che aveva dato la sua solidarietà alla “Pecora elettrica” dalla quale si trova a poche centinaia di metri.

in riproduzione….

Advert andare a fuoco il Baraka Bistrot in through dei Ciclamini, a due passi dal Specialty Prenestino. Un locale dove si mangia, si beve e anche punto di ritrovo per i concerti. Dai primi accertamenti l’atto potrebbe essere doloso: la serranda è stata divelta e ci sono tracce di liquido infiammabile. Sul posto polizia e carabinieri. Con questo sono quattro i locali andati a fuoco nel quartiere di Centocelle in pochi mesi.
La pecora elettrica

Read Extra