Seleziona una pagina

(Westend61-RF / AGF)Ancora un mese. Per sfruttare già dall’anno prossimo la detrazione per i lavori in casa, e scontare dall’Irpef (nel modello 730 o Redditi 2020) la prima delle rate in cui è divisa l’agevolazione, le spese vanno saldate entro il 31 dicembre. Ciò vale per chi ha già degli interventi in corso, ma anche per chi intende eseguire a stretto giro dei micro-lavori. Ai fini della detrazione, infatti, vale la files di pagamento. Calendario (e calcolatrice) alla mano, c’è poi un altro motivo per pianificare le opere: la (solita) incognita di fine anno sulla sorte dei bonus. In attesa del testo definitivo della manovra di Bilancio 2020, ecco cosa cube – per ora – il disegno di legge.
Learn Extra